Costituzione del Servizio giuridico pastorale

Con un apposito decreto, il vescovo Marcello Semeraro ha costituito nella Curia di Albano il “Servizio giuridico – pastorale”, che opererà in collegamento con l’ufficio diocesano per la Pastorale familiare, per essere di informazione, consiglio e mediazione a favore delle persone separate o delle coppie in crisi. Il “Servizio” dovrà inoltre raccogliere elementi da sottoporre al vescovo per l’eventuale celebrazione del processo giudiziale “breviore”.
L’istituzione del “Servizio giuridico – pastorale” dà seguito all’attuazione della riforma dei processi di nullità matrimoniale, approvata da papa Francesco con il motu proprio “Mitis Iudex” del 15 agosto 2015 e tiene conto dei suggerimenti del Sussidio applicativo del Tribunale Apostolico della Rota Romana del gennaio 2016. Con un secondo decreto Monsignor Semeraro ha nominato anche i componenti del “Servizio”, in carica nel prossimo triennio. Sono monsignor Carlino Panzeri, direttore dell’Ufficio per la Pastorale familiare (che ne è anche coordinatore), don Andrea De Matteis, cancelliere vescovile, don Jesus Grajeda, Daniela Notarfonso, direttore del “Centro famiglia e vita” di Aprilia e gli avvocati Francesco Ferone e Michela Nacca. In allegato i decreti vescovili.

DECRETO SERVIZIO GIURIDICO PASTORALE

Disegno e Street Art

 

disegni streetart
 

 

 

 

 

Regolamento per Gara di Disegno

Sabato 30 aprile 2016 i bambini accompagnati dai genitori troveranno presso la Parrocchia dalle ore 09.30 in poi i giovani cresimandi con i moduli di adesione alla gara.

Ogni bambino riceverà un foglio bianco sul cui retro è stampata la liberatoria per i dati personali compilata da uno dei genitori. Sulla parte bianca il bambino potrà disegnare. È concesso un disegno a bambino.

I colori saranno messi a disposizione della parrocchia comune a tutti i partecipanti.

Per la fascia 5-10 anni il tema è libero. I bambini possono disegnare tutto ciò che desiderano.

Per la fascia 11-15 anni il tema è il mondo animale.

Il foglio va consegnato alla giuria entro le ore 11.45, perché alle 12.45 ci sarà la premiazione dei vincitori.

 

Regolamento per Gara Street Art Designer

Tema: Redenzione

Sabato 30 aprile 2016 i giovani dai 16-25 anni troveranno presso la Parrocchia dalle ore 9.30 in poi i giovani cresimandi con i moduli di adesione alla gara (qualora non fossero stati scaricati da internet).

È necessario che per i minori siano i genitori a firmare la liberatoria della partecipazione alla gara. I maggiorenni dovranno compilare il modulo della liberatoria accompagnato da un documento valido.

Ogni partecipante riceverà un cartone misura h 1,50 m * l 1,00 m. Sulla parte bianca il partecipante potrà rappresentare la sua opera artistica sul tema REDENZIONE. Non sono ammesse volgarità o scritte che possano offendere la sensibilità di qualcuno.

I colori non saranno messi a disposizione della parrocchia.

Il proprio lavoro va consegnato alla giuria entro le ore 11.45, perché alle 12.45 ci sarà la premiazione dell’unico vincitore che potrà ritirare il premio (un buono da 100 € presso Hobbyrama di Pomezia).

Per i minori il premio lo devono ritirare i genitori.