Ritiro Te1: San Senatore

Pomezia, 4 gennaio 2019

Giornata di ritiro spirituale per la Tappa Eucaristica I
ad Albano Laziale il 12 gennaio 2019.

Cari Genitori,

come già anticipato nella lettera di adesione alla catechesi, ogni anno è prevista una uscita con il gruppo di catechesi. Per la prima volta anche la Te1 farà un ritiro fuori sede. Esattamente andremo in un luogo nelle vicinanze ad Albano Laziale per visitare le sconosciute catacombe di San Senatore che risalgono al IV, V secolo d.C., il Museo Diocesano e il Seminario vescovile.

Perché San Senatore?
«Martiriologio romano commemora 26 settembre San Senatore, martire vissuto in epoca incerta, venerato presso Albano Laziale. È incredibile come la fragilissima carta scritta si sia dimostrata, nel tramandare notizie sull’origine del culto di questo santo, più resistente e longeva della pietra, del marmo o del cemento, materiali assai più robusti. L’apparente paradosso della carta che rimane e della pietra che sparisce ha un esempio eloquente in un preziosissimo libretto compilato circa tredici secoli fa, agli inizi del VII secolo. Esso costituisce una sorta di guida turista del tempo, destinata all’utilizzo da parte dei numerosi pellegrini, desiderosi di visitare i luoghi sacri alla memoria dei martiri esistenti nei pressi di Roma. Grazie a tale libretto gli studiosi hanno potuto scoprire esattamente quali chiese, santuari, memorie sorgevano a quel tempo attorno all’Urbe, anche se poi qualora qualcuno volesse rintracciarli sul posto al giorno d’oggi, scoprirebbe che in molti casi non ne resta traccia. Anche in questo caso, la parola scritta ha sconfitto la pietra. Tra le indicazioni dell’antica guida, infatti, si legge: “Percorrendo questa stessa strada (cioè la via Appia) si giunge alla città di Albano, e da questa stessa città alla chiesa di San Senatore, dove si trova il corpo di Perpetua con innumerevoli santi. Vi si compiono grandi prodigi”. Quest’ultima frase, buttata lì senza precisazioni e senza impegni, assomiglia metaforicamente alle stellette che si usano odiernamente sulle guide per segnalare qualcosa di rilevante, come per esempio un buon albergo, e costituiva insomma una sorta di raccomandazione ai pellegrini a visitare quel luogo. In questo caso il luogo era dunque la chiesa di San Senatore, presso Albano Laziale, lungo la celebre via Appia. Conseguentemente è ragionevole pensare che l’esistenza di un edificio sacro intitolato a tale santo presupponesse l’esistenza di un santo che portasse quel nome, probabilmente vissuto e morto ad Albano, cioè nel luogo dove si sviluppò fiorente il suo culto. Quasi con certezza si può asserire che egli morì martire, in quanto nei primi secoli le chiese erano solitamente dedicate solo a tale categoria di santi, che purtroppo non mancano a Roma e dintorni a causa delle numerosissime persecuzioni. Un santo martire, dunque, la cui esistenza terrena si collocherebbe nei primissimi secoli dell’era cristiana, sul conto del quale sarebbe però azzardato dire di più, in quanto la sua memoria ha subito la medesima sorte della chiesa a lui dedicata presso Albano, cioè è completamente scomparsa e non ne resta che una traccia soltanto tra le pagine dell’antico libretto cartaceo prima citato. L’antichità di tale fonte è però stata considerata sufficiente dai compilatori del nuovo martirologio ufficiale della Chiesa Cattolica, che hanno così ritenuto opportuno continuare ad inserire la sua festa al 26 settembre.

Museo e Seminario Vescovile

Dopo la visita guidata alle catacombe, ci sposteremo sul corso alto di Albano per raggiungere il museo Diocesano e successivamente fare tappa in Cattedrale.

Ultima meta della nostra giornata sarà il Seminario vescovile di Albano, dove faremo un breve momento di preghiera con la consegna di un sussidio nella decorata cappella propria e poi ci fermeremo nel salone per il pranzo al sacco e per giocare.

Cosa serve?
Considerando che il pullman costerebbe 550,00 Euro per la mezza giornata e in più ci sarebbe da dare una offerta alla guida e seminario per l’ospitalità, ci è sembrato più ragionevole che i bambini venissero accompagnati dai genitori, considerando che il tratto di strada è abbastanza breve.

  1. appuntamento sabato 12 gennaio 2019
    ore 9.45 davanti al piazzale della Parrocchia Santa Maria della Stella in Albano Laziale, Via della Stella 5.
  2. liberatoria
    per garantire la serenità a tutti, chiediamo di consegnare i moduli firmati venerdì 11 gennaio ai catechisti in parrocchia alle ore 19.00;
  3. offerte per le spese (guida e seminario)
    il costo per far fronte a tutte le spese della giornata è di 5,00 € a persona;
  4. pranzo al sacco e anche merenda;
  5. 3 o 4 genitori che ci accompagnano durante la giornata per avere qualche adulto in più, potete contattare direttamente la referente del gruppo Sabrina.

Termine della giornata
I genitori sono invitati a venire a prendere i bambini alle ore 15.30 in Seminario, entrata da via San Francesco di Assisi, 100 metri prima dell’incrocio dell’Ospedale Regina Apostolorum (Monachelle – Via Tacito), il cancello a sinistra.

Ricordo che dal momento che i bambini vengono lasciati a “La Stella” fino al ritiro dei genitori in Seminario, saranno coperti dalla assicurazione della Parrocchia. 

don Rudi Piccolo

Scaricare l’allegato, stamparlo, compilarlo e consegnarlo alle catechiste. Grazie.

I commenti sono chiusi.