Festa della Carità

Si svolgerà domenica 17 giugno in piazza Ungheria, a Torvaianica, la prima edizione della “Festa della Carità”, a cura della Caritas della diocesi di Albano, diretta da don Gabriele D’Annibale. L’evento – in programma dalle 9,30 alle 17 – nasce per promuovere sul territorio i valori di amore e solidarietà, ma anche e soprattutto per far conoscere le tante opere di solidarietà che, spesso lontano dai riflettori, si realizzano nella diocesi di Albano.
Come luogo per la prima “Festa della carità” è stata scelta Torvaianica anche per rendere omaggio alla casa di accoglienza “Cardinal Pizzardo”, una delle opere segno della carità sul territorio della diocesi, nel 25° anniversario della sua costituzione.
L’evento di domenica 17 giugno vedrà l’allestimento di “Cantieri della solidarietà” (stand di associazioni da conoscere e promuovere), una visita alla casa di accoglienza con un gioco di ruolo “Venite e vedrete”, una mostra-percorso “Ciò che è invisibile agli occhi”, con foto, video e spazi di vita dei clochard, e un’esposizione di moto oltre a momenti di gioco, animazione, e un pranzo di beneficenza.

I commenti sono chiusi.