Formazione Ministri straordinari della Comunione

Domenica 19 novembre, presso la sala teatro del seminario vescovile di Albano, è in calendario il primo incontro diocesano dell’anno pastorale per la formazione permanente dei Ministri straordinari della Comunione.
L’incontro inizierà alle ore 9.30 e la riflessione sarà guidata da don Fabrizio Pianozza, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale della salute. La giornata si concluderà con la Celebrazione eucaristica alle ore 12.00 nella Cattedrale di San Pancrazio, che sarà presieduta da monsignor Adriano Gibellini, direttore dell’Ufficio liturgico diocesano.
I successivi appuntamenti per la formazione dei Ministri straordinari della comunione sono in programma domenica 21 gennaio 2018 e domenica 15 aprile 2018.
Lo specifico servizio ministeriale dei ministri straordinari della comunione che portano l’Eucaristia ai malati, ai sofferenti e agli anziani “quale presenza e azione della Chiesa per recare la luce e la grazia del Signore a coloro che soffrono e a quanti se ne prendono cura” (cfr. La pastorale della salute nella Chiesa italiana, n. 19), richiede non solo generosa dedizione e buona volontà, ma formazione. Per sostenerli e rafforzarli in questa preziosa diakonia liturgica e di carità l’Ufficio Liturgico, in collaborazione con l’Ufficio per la pastorale della salute, propone anche quest’anno degli incontri di formazione per approfondire tematiche etiche, educative e deontologiche riguardanti la vita umana soprattutto nell’ambito della sua fragilità, per costruire insieme un vero e proprio cammino di educazione alla speranza, e per proporre un’adeguata riabilitazione di un ethos della compassione che generi relazioni di aiuto e di accompagnamento.

I commenti sono chiusi.