Nomina del nuovo Vescovo

Il Santo Padre ha nominato Vescovo della Diocesi suburbicaria di Albano (Italia) il Rev.do Mons. Vincenzo Viva, del Clero della Diocesi di Nardò-Gallipoli, finora Rettore del Pontificio Collegio Urbano “de Propaganda Fide” in Roma.

Curriculum vitae

S.E. Mons. Vincenzo Viva è nato a Francoforte (Germania) il 24 agosto 1970 ed in seguito è rientrato nella Diocesi di Nardò-Gallipoli, in provincia di Lecce.

Dopo i primi studi liceali a Francoforte, ha conseguito la maturità linguistica a Lecce. Come alunno dell’Almo Collegio Capranica, ha frequentato i corsi filosofici e teologici alla Pontificia Università Gregoriana, in vista dell’Ordinazione sacerdotale, avvenuta il 10 luglio 1997 per la Diocesi di Nardò-Gallipoli. Nell’anno 2006 presso l’Accademia Alfonsiana ha ottenuto il Dottorato in Teologia Morale. Si è perfezionato in Bioetica presso il Centro di Ateneo di Bioetica e Scienze della Vita dell’Università Cattolica del Sacro Cuore in Roma.

Incarichi pastorali più significativi svolti: 1999-2000: Vicerettore nel Seminario Diocesano; 2000-2003: Padre Spirituale nel Seminario Diocesano; 2001-2011: Membro del Collegio Consultori; 2000-2013: Direttore dell’Ufficio Comunicazioni Sociali; 2005-2007: Docente di Religione al Liceo Classico di Nardò; 2005-2013: Delegato Vescovile per l’Ordo Virginum; 2005-2008: Segretario Generale della Visita Pastorale; 2005-2009: Collaboratore pastorale presso la parrocchia S. Francesco di Paola in Nardò; 2006-2013: Professore associato di Teologia morale alla Facoltà Teologica Pugliese; 2009-2013: Canonico Penitenziere del Capitolo della Cattedrale di Nardò. Dal 2007: Professore di Teologia Morale presso l’Accademia Alfonsiana; dal 2013: Rettore del Pontificio Collegio Urbano “de Propaganda Fide” e Professore incaricato di Teologia morale nella Pontificia Università Urbaniana. È stato nominato Cappellano di Sua Santità nel 2012. È autore di diverse pubblicazioni, articoli e traduzioni dal tedesco. Conosce il tedesco, l’inglese e il francese.

Dalla sala stampa vaticana