Ottobre

Adorazione-2019-1
Ottobre mariano 2019
orario
Locandina Lectio Clarisse 2019-2020 FINAL
san giuseppe
Pattinaggio

Avvisi 12 ottobre

Piccole Sorelle
Come ogni anni ci sono le Piccole Sorelle di Marino, che chiedono un sostegno per mantenere l’opera di assistenza ad anziani e malati. È l’unica realtà a cui il vescovo a dato il permesso di fare la Questua nelle Chiese della Diocesi.

Convocazione Cpp
Giovedì 17 ottobre alle ore 20.30 il vescovo convoca tutti i Consigli Pastorali Parrocchiali della Vicaria nella Parrocchia di Sant’Isidoro.

Avvisi 5 ottobre

Incontro Facilitatori
I facilitatori per il lavoro pastorale sono convocati dal vescovo l’8 ottobre alle ore 19.00 nella parrocchia di San Bonifacio in Pomezia. Nominati per questa parrocchia sono: Gilda Santantonio, Beatrice Morichelli e Rocco Cetani.

Ripresa di tutte le attività parrocchiali
Dal 6 ottobre riprendono tutte le attività parrocchiali: Te, LdC, Tc, LdF.

Domenica 6 Ottobre
Benedizione dei bambini durante la Messa delle ore 10.30;
Supplica alla Madonna di Pompei ore 12.00.

Adorazione
Giovedì dalle 20.30 alle 22.00 è possibile pregare in chiesa davanti al Santissimo Sacramento.

Completamento modulistica iscrizione
Ricordo che entro il 6 ottobre occorre completare la modulistica per l’adesione alla Catechesi ed ai Laboratori. In caso di mancato completamento non entreranno nel salone. Dopo la Messa delle ore 10.30 i catechisti e gli animatori saranno a vostra disposizione.

Iscrizioni al gruppo Scout
Dal 6 Ottobre sono aperte le iscrizioni al gruppo Scout.

LabOratorio di Pattinaggio
Il 12 Ottobre dalle 15.00 alle 16.00 parte il LabOratorio di Pattinaggio. Occorre aderire firmando la scheda e il modulo G.D.P.R.

«Creativi per fare. Il discernimento all’opera».

Si è svolto giovedì 3 ottobre, presso la parrocchia dei Santi Pietro e Paolo di Aprilia, l’incontro tra il vescovo Marcello Semeraro e i componenti di tutti i Consigli pastorali vicariali e del Consiglio pastorale diocesano, che ha segnato l’avvio dei lavori nelle comunità parrocchiali nel nuovo anno pastorale.
Chiamate a riflettere sul tema “Creativi per fare. Il discernimento all’opera” le comunità parrocchiali hanno il compito di individuare, alla luce del progetto pastorale della Chiesa di Albano, quattro prassi da cui partire: “Cosa fare di nuovo”, “Cosa fare di meno”, “Cosa fare meglio”, “Cosa non fare più”.
In allegato, pubblichiamo le Schede pastorali, da scaricare per il lavoro nelle parrocchie.

  1. l Percorso pastorale 2019/2010 propone un lavoro sinodale di discernimento comunitario che, tenendo conto delle cinque priorità che da anni stiamo seguendo (sinodalità, laici, consigli, giovani/oratorio, territorio), punti ad individuare quattro prassi pastorali su cui intervenire, in modo diverso, perché esprimano sempre meglio il volto materno della Chiesa. L’orizzonte della Chiesa di Albano rimane l’impegno ad incarnare il volto di Chiesa madre. In questa tensione avvertiamo l’esigenza di riconvertire la nostra pastorale in chiave generativa.
  2.  La scheda Biblica offre spunti per una Lectio divina sul vangelo di Matteo 14, 13-21.
  3. La Scheda pastorale per le parrocchie accompagna il lavoro delle comunità parrocchiali sul tema di questo anno pastorale 2019/2020. Essa fa riferimento ai contenuti del Convegno pastorale diocesano dello scorso giugno: sarà quindi indispensabile rileggere e approfondire i testi delle relazioni pubblicati da MiterThev negli Atti, dal titolo: Creativi per fare. Il discernimento all’opera.
  4.  La Scheda di lavoro CPV intende aiutare nel lavoro di sintesi offrendo suggerimenti che possano arricchire la prospettiva parrocchiale, ma anche attivare processi sinodali di pastorale integrata a livello vicariale.

Link alle schede pastorali.

Avvisi 28 settembre

Cambi Orari Liturgia dal 1 Ottobre
Feriali e Prefestivi:
17.30 Santo Rosario, 18.10 Vespro, 18.30 Santa Messa
Festivi:
Messe: 08.30, 10.30 Bambini, 12.30 Polacchi, 18.30
Adorazione Eucaristica:
il giovedì 17.30– 18.30, 20.30-22.00

Adesioni LdF – Post-Cresima
Martedì 1o Ottobre dalle ore 20.30 ci sono le adesioni per il Laboratorio di Fede (Post-Cresima).

Adesioni LdC – Post-Comunione
Sabato 5 Ottobre dalle ore 16.00-17.00 ci sono le adesioni per il Laboratorio di Crescita (Post-Comunione).

Domenica 6 Ottobre
– Benedizione dei bambini  durante la Messa delle ore 10.30;
– Supplica alla Madonna di Pompei ore 12.00.

Ottobre Mariano
Ogni giorno per tutto il mese di Ottobre alle ore 20.30 faremo un fioretto alla Madonna.

Preghiera, gratitudine e riconoscenza per monsignor Dante Bernini

Amen! Vieni, Signore Gesù! (Ap. 22,20)
«Vieni, Signore Gesù», è la preghiera che in questi giorni più frequentemente affiorava sulle labbra di monsignor Dante Bernini. Questa mattina alle ore 4.15 il Padre di ogni consolazione ha esaudito l’invocazione del nostro Vescovo emerito, accogliendolo nella comunione dei Santi.
Siamo riconoscenti al Signore per il dono di questo Pastore e per la sua testimonianza di totale dedizione alla Chiesa in semplicità e mansuetudine. In questi mesi di malattia ha voluto che fosse appesa sull’armadio ai piedi del suo letto anche una cartina geografica della Diocesi di Albano per poterla vedere, diceva «Offro per la nostra Diocesi». Raccomandiamo all’amore misericordioso del Padre il nostro caro monsignor Dante Bernini che, siamo sicuri, continuerà la sua preghiera di intercessione per noi, Chiesa di Dio.
La camera ardente verrà allestita nel coro della Basilica Santuario Santa Maria della Quercia e sarà aperta dalle ore 10.30 di questa mattina e resterà aperta fino alle ore 13.00; poi sarà possibile visitare il feretro dalle ore 14.30 alle ore 19.30; domani mattina la Basilica sarà aperta dalle ore 8.00.
La liturgia esequiale verrà celebrata nella Basilica Santuario Santa Maria della Quercia sabato 28 settembre alle ore 14.30.
Nato a La Quercia, provincia e diocesi di Viterbo, il 20 aprile 1922 monsignor Dante Bernini è stato ordinato sacerdote il 12 agosto 1945. Eletto alla Chiesa titolare di Assidona il 30 ottobre 1971, ha ricevuto la consacrazione episcopale l’8 dicembre 1971 ed è stato vescovo ausiliare di Albano dal 1971 al 1975. Trasferito nella diocesi di Velletri Segni il 10 luglio 1975, è tornato ad Albano, quale vescovo della Diocesi Suburbicaria l’8 aprile 1982. È divenuto vescovo emerito il 13 novembre 1999. Nel corso del suo episcopato in Albano, ha celebrato un sinodo diocesano, il primo dopo il Concilio Vaticano II. Ha avuto come vescovo ausiliare Paolo Gillet (1993).